Cosa pensano di noi

"Ho trovato il master in ISTDP estremamente valido e potente: concreto, coinvolgente, completo. Denso di fondamentali aspetti teorici funzionali alla pratica clinica, di supervisioni individuali e di gruppo. Ogni volta resto stupita di quanto sia efficace, ma per vederne gli effetti serve impegno, tanto. Impegno nello studio, nella pratica e soprattutto nelle supervisioni. Cosa serve? Motivazione, dedizione, pratica. Se sei motivato/a a migliorare il tuo modo di fare clinica ed esser soddisfatto/a del tuo lavoro, questo è il master giusto.”
"Ho intrapreso questo Master arrivando da una formazione sistemica, spinta dal bisogno di acquisire uno strumento valido per condurre la terapia individuale. Fin dall' inizio ho colto la potenza della ISTDP nel produrre un cambiamento durevole nel paziente con un trattamento breve. Il Master permette di acquisire una mappa operativa che guida il terapeuta in ogni fase del processo terapeutico, sempre attivo, dinamico ed esperienziale. Valore aggiunto al modello già di per sé validato scientificamente, è dato dalla capacità dei docenti di stimolare il massimo potenziale di apprendimento di ciascuno. Molto utili a tal fine i lavori di supervisione dei casi clinici, l'assegnazione di tutor individuali e le attività di simulata in aula che accompagnano la parte teorica."
"Il master mi ha fornito una mappa chiara del funzionamento psicodinamico del paziente (e del terapeuta), e ciò mi ha permesso di acquisire maggiore consapevolezza nel mio lavoro. Il taglio assolutamente esperienziale del master rende l’apprendimento molto attivo e coinvolgente, stimolante.”
"L’ISTDP mi è sembrata la giusta integrazione tra ascolto, esperienza emozionale, insight e connessioni a livello cognitivo, una metodica che mette insieme, organizzandoli i diversi aspetti di ascolto, pressione, chiarificazione delle difese e comprensione dell’esperienza, permettendo al terapeuta un ascolto attivo, una pressione che si faccia sentire dal paziente come sostegno e aiuto, una chiarificazione e un’elaborazione che connettono ragione e sentimento.”
“Imparare a sapere sempre dove si è durante una sessione terapeutica, imparare ad aiutare il paziente in modo preciso attraverso una teoria semplice ed efficace, imparare a creare una buona alleanza conscia e inconscia con il paziente […]. Incontri teorici e pratici, di supervisioni, di scambi tra colleghi, mi hanno permesso di fare un salto di qualità nella mia professione in termini di potenziale terapeutico, e mi hanno permesso di avere una maggiore sicurezza nel muovermi all’interno di una professione così delicata.
“Cercavo […] più efficacia e una pratica clinica che mi permettesse di avere una linea guida forte e concreta, insomma il “cosa fare e come farlo” per arrivare ai conflitti profondi e irrisolti del paziente. La tecnica da mettere in atto è davvero rivoluzionaria e mi ha dato le risposte che cercavo; soprattutto mi ha permesso, con la pratica clinica e la guida dei tutor, di raggiungere un buon livello che mi porta ad essere davvero molto efficace coi miei pazienti.”
“Il master mi ha permesso di approfondire gli aspetti teorici delle psicoterapie dinamiche brevi e di confrontarmi con gli stessi nell’applicazione clinica. La particolare attenzione data alle simulate, alle supervisioni con la videoregistrazione e ai casi portati dai docenti, ha contribuito in modo significativo ad avere una costante esposizione alla tecnica.”

Utilizziamo i Cookies per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web. Puoi scoprire di più su quali Cookies stiamo utilizzando o disattivarli consultando la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi